Hevolus diventa partner internazionale di Microsoft per l’offerta di soluzioni di Mixed Reality

In fase di sviluppo HoloWarehouse e HoloMaintenance, innovative applicazioni per Microsoft HoloLens dedicate alle soluzioni logistiche e ai servizi di manutenzione.

Hevolus annuncia di essere diventata partner internazionale Microsoft nell’ambito del Mixed Reality Partner Program (MRPP), il programma progettato per consentire ai partner di creare soluzioni di Mixed Reality di livello mondiale che permettano ai loro clienti di trarre dal mondo della realtà mista il massimo per il loro business.

Hevolus è specializzata in ricerca e sviluppo di business model innovativi per il settore Retail, dell’industria del mobile e delle aziende con importanti network retail sia B2B sia B2C, e per la Corporate Open Innovation di Würth Italia e Würth Group.

Da molti anni leader nel mondo delle tecnologie disruptive (Mixed Reality e Azure, Intelligenza Artificiale, Microsoft Dynamics e servizi cognitivi), che usa per innovare la customer experience e le strategie di business dei suoi clienti, Hevolus è tra le prime aziende italiane a ottenere l’accreditamento Microsoft per la Mixed Reality.

“Siamo lieti di nominare Hevolus Mixed Reality Partner. Da quando abbiamo lanciato ufficialmente Microsoft HoloLens in Italia all’inizio di quest’anno, abbiamo riscontrato una significativa domanda da parte delle aziende delle soluzioni trasformative da esso rese disponibili. Dato il ritmo del cambiamento tecnologico, è sempre più importante che le aziende possano rivolgersi a partner come Hevolus, che hanno la capacità di comprendere il potenziale e offrire soluzioni complete che sfruttino le più evolute tecnologie cloud e di realtà mista oggi disponibili sul mercato”, commenta Leila Martine, Product Marketing Director di Microsoft.

Grande il fermento in casa Hevolus per i progetti di Mixed Reality: in fase di sviluppo e prossime al lancio sul mercato le soluzioni HoloWarehouse per Würth e HoloMaintenance.

Nel frattempo Hevolus sta sviluppando progetti pilota di Mixed Reality per importanti brand dell’industria del mobile, come Natuzzi, Veneta Cucine, Gessi e Maronese ACF, quest’ultimo già completamente operativo con riscontri molto positivi.

“Le nuove tecnologie stanno cambiando radicalmente il business a livello globale e la Mixed Reality rappresenta per le aziende un’incredibile opportunità per trasformare i modi in cui si lavora e si opera. Le soluzioni sviluppate da Hevolus – tra cui HoloWarehouse e HoloMaintenance – sono sicuramente ottime applicazioni per settori chiave come il retail e la logistica, che richiedono nuove customer experience e modi innovativi di gestire le operazioni, aumentare l’efficienza e migliorare la collaborazione” spiega Antonio Squeo, CIO di Hevolus.

HoloWarehouse è l’innovativa holoapp di Mixed Reality ideata e sviluppata da Hevolus per Würth, leader mondiale in distribuzione di prodotti e sistemi per il fissaggio e il montaggio: l’obiettivo è presentare e configurare con tecnologia olografica e HoloLens le soluzioni logistiche Orsy System della multinazionale tedesca.

HoloWarehouse migliora notevolmente la customer experience, risolvendo problemi critici quali supportare adeguatamente la rete vendita di Würth, coinvolgere i clienti emotivamente, portare i contenuti digitali nel mondo reale, rendere più comprensibile la presentazione dei progetti e dei prodotti, supportare la mappatura tecnica degli spazi fisici, rendere interattiva l’esplorazione dei contenuti digitali.

“Siamo sicuri che usando le soluzioni di Hevolus in Mixed Reality con Hololens, HoloWarehouse e HoloMaintenance, entusiasmeremo i nostri potenziali clienti. Questo ci permetterà di migliorare l’Order Conversion Rate del 50% e di ridurre il Lead Time del 50%. Lavoriamo con Hevolus dal 2014 in una logica di Corporate Open Innovation e siamo soddisfatti perché Hevolus è una azienda molto innovativa e flessibile con uno staff giovane e professionale. Negli ultimi anni grazie a questa collaborazione abbiamo introdotto nella nostra azienda tantissima innovazione con progetti di gran successo” dichiara Nicola Piazza, Amministratore Delegato di Würth Italia.

Per la gestione di attività post-vendita di manutenzione e assistenza remota Hevolus sta sviluppando HoloMaintenance: la piattaforma supporterà funzionalità avanzate che permetteranno di automatizzare su scala internazionale i processi di refill e di gestire con HoloLens tramite assistenza remota la risoluzione di eventuali problemi tecnici.

“Siamo orgogliosi di essere partner internazionali Microsoft per le soluzioni di Mixed Reality. Citando Marcel Proust, per noi scoprire non è trovare una terra nuova, è saper guardare con occhi nuovi. In quest’ottica, grazie alla perfetta fusione operata tra mondo fisico e contenuti digitali, HoloLens e la tecnologia olografica sono una porta aperta sul futuro – conclude entusiasta Antonella La Notte, CEO di Hevolus.

Hevolus

Hevolus è un’azienda B2B di origini pugliesi e respiro internazionale, specializzata in ricerca e sviluppo di business model innovativi in grado di trasformare processi e customer experience dei suoi clienti. Si rivolge al settore Retail dell’industria del mobile e di qualsiasi azienda con un importante network retail sia B2B che B2C e si occupa di Corporate Open Innovation per la multinazionale Würth, con progetti di successo rivolti ad alcuni settori chiave del gruppo, tra cui la falegnameria, la costruzione di navi da crociera e yacht, l’industria del legno e l’industria manifatturiera. Utilizzando tecnologie disruptive per creare una customer experience coinvolgente ed emozionale, l’offerta di Hevolus è ready to go e comprende lo studio del customer journey, il design del modello di business, lo sviluppo di tutti i software necessari al funzionamento, i test operativi. Diretta da un management rosa, oggi Hevolus vanta un importante ecosistema tecnologico e collabora con SER&Practices, spin-off del Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Bari – Aldo Moro diretto dal Prof. Giuseppe Visaggio, e con SERLab, laboratorio di ricerca del medesimo dipartimento diretto dal prof Danilo Caivano. Tutte le soluzioni Hevolus sono caratterizzate da un elevato contenuto di innovazione tecnologica (Mixed Reality e Azure, Intelligenza Artificiale, Microsoft Dynamics e servizi cognitivi).  Tra le principali referenze: Würth Italia, Würth Group, Natuzzi, Veneta Cucine, Maronese ACF, Gessi. www.hevolus.it

Ufficio Stampa Hevolus | Valeria Loliva | M +39 333 5870 635 | studiololiva@gmail.com

Microsoft

Microsoft (Nasdaq “MSFT” @microsoft) offre un ecosistema di soluzioni e servizi che consentono alle organizzazioni pubbliche e private di qualunque dimensione e settore di realizzare i propri progetti di trasformazione digitale in un nuovo mondo di cloud e device, in grado di liberare i benefici dell’intelligenza artificiale con la massima sicurezza e privacy. La missione di Microsoft è aiutare persone e organizzazioni a realizzare il proprio potenziale grazie alla tecnologia.

Ogni informazione relativa a Microsoft è disponibile al sito http://www.microsoft.com/italy/.

 

Microsoft
Chiara Ronchetti
Ufficio stampa Microsoft Italia
www.microsoft.com/italy/stampa
e-mail msstampa@microsoft.com

Burson-Marsteller
Cristina Gobbo
cristina.gobbo@bm.com | Tel 02/72143543
Chiara Degradi
chiara.degradi@bm.com | Tel 02/72143503

Articoli Correlati